---->https://www.accademiaitalianaprivacy.it/assets/images/immagineFB.jpg<---- Anche a San Marino è entrato in vigore il GDPR

Dettaglio news
Anche a San Marino è entrato in vigore il GDPR


martedì 29 gennaio 2019
Dott.ssa Sara Stefanelli - PC FAST San Marino Consulenze





Anche a San Marino è entrato in vigore il nuovo Regolamento sulla protezione dei dati personali: il 21 dicembre 2018 è stata varata la nuova Legge n. 171 “Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento di dati personali “. La norma è entrata in vigore il 5 gennaio 2019 e prevede il recepimento, di fatto e non diretto, delle direttive europee in materia di trattamento dei dati personali meglio conosciuto come GDPR 679/2916. Una vera e propria rivoluzione per la Repubblica di San Marino in tema di sicurezza e privacy, infatti il precedente testo normativo era datato addirittura 1995 e di difficile applicazione e non adeguato alle nuove esigenze del mercato a protezione degli utenti e soprattutto in materia di sicurezza, stanti le nuove tecnologie di raccolta dati e strumenti di lavoro.

La normativa inoltre, prevede la costituzione della nuova Autorità Garante della protezione dei dati. Si tratta di un organo collegiale formato da 3 persone di alto profilo e con professionalità adeguate al delicato ruolo di emanare circolari, regolamenti e direttive per la protezione dei dati di tutti noi. Presidente della neonata autorità (la precedente norma faceva capo ad un unico soggetto come garante) è stato nominato l’Avv. Nicola Fabiano.

L’autorità quindi avrà anche il compito di seguire l’iter burocratico per ottenere l’adeguatezza della norma Sammarinese all’Europa, al fine di garantire la libera circolazione dei dati dai paesi europei a San Marino nonostante si tratti di Extracee, come già a suo tempo richiesto da Canada e Svizzera.

La nostra azienda è a disposizione per consulti e pratiche di adeguamento alla nuova normativa.




CONDIVIDI QUESTA PAGINA!